Osvaren Bugiardino

Il farmaco Osvaren è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Osvaren è Calcio acetato/magnesio carbonato   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 30,58€ a confezione.

Scheda Tecnica Osvaren

OsvaRen 435 mg/235 mg compresse rivestite.
Calcio acetato 435 mg, equivalenti a 110 mg di calcio e carbonato di magnesio,
pesante, 235 mg, equivalenti a 60 mg di magnesio
Eccipienti: ogni compressa rivestita contiene al massimo 5,6 mg di sodio e 50 mg di saccarosio.
Trattamento dell’iperfosfatemia, associata ad insufficienza renale cronica in pazienti sottoposti a dialisi (emodialisi, dialisi peritoneale).

Controindicazioni Osvaren

Ipofosfatemia
- Ipercalcemia con o senza sintomi clinici, per esempio come risultato di un
sovradosaggio di vitamina D, sindrome paraneoplastica (carcinoma
bronchiale, carcinoma mammario, carcinoma renale, plasmacitoma),
metastasi ossee, sarcoidosi o osteoporosi da immobilizzazione;
- Elevati livelli di magnesio nel siero superiori a 2 mmol/l, e/o sintomi di
ipermagnesiemia;
- Blocco AV di III° grado;
- Miastenia grave;
- Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


Confezioni
Osvaren 180 compresse riv 435 mg + 235 mg
Farmaci Equivalenti
Calcio Acetato+magnesio Carbonato 435+235mg 180 Unita' Uso Orale
Ditta Produttrice
Fresenius Medical Care It. Spa

Osvaren Somministrazione

Uso orale. La dose giornaliera deve essere suddivisa secondo il numero di pasti assunti durante il giorno (normalmente 3 al giorno). Per raggiungere il massimo effetto legante sul fosfato, OsvaRen deve essere
assunto esclusivamente durante il pasto e non deve essere schiacciato o
masticato


Dosaggi Osvaren

La dose di partenza raccomandata è di tre compresse al giorno.


Effetti Osvaren

Feci molli, disturbi gastrointestinali come nausea, anoressia, sensazione di
pienezza, eruttazione, costipazione e diarrea.


Osvaren in Gravidanza

Per OsvaRen non sono disponibili dati clinici e sugli animali. Non è noto se
OsvaRen possa causare difetti sul feto se somministrato durante la gravidanza
o se possa avere conseguenze sulla fertilità. Pertanto, OsvaRen deve essere
somministrato a donne in gravidanza solo se i potenziali benefici superano
chiaramente i rischi.