Oraqix Bugiardino

Il farmaco Oraqix è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Oraqix è Lidocaina/Prilocaina   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 240€ a confezione.

Scheda Tecnica Oraqix

ORAQIX è un gel che viene usato per prevenire il dolore gengivale. ORAQIX è usato negli adulti per il
controllo del dolore associato ad alcuni tipi di procedure dentali, quali l'ablazione del tartaro e/o la
levigatura delle radici (pulizia di quelle porzioni dei denti che uno spazzolino non riesce a
raggiungere) e il sondaggio (esplorazione di denti e gengive).

Controindicazioni Oraqix

Non usi ORAQIX:
• se è allergico (ipersensibilità) alla lidocaina, alla prilocaina o ad altri anestetici locali analoghi;
• se è allergico (ipersensibilità) ad uno qualsiasi degli altri componenti del gel.
• se il suo medico le ha detto che soffre di una metaemoglobinemia congenita o idiopatica
(una condizione in cui una quantità eccessiva di emoglobina viene trasformata in
metaemoglobina nel sangue. Se viene prodotta troppa metaemoglobina, il sangue ha difficoltà a fornire ossigeno ai tessuti);
• se il suo medico le ha detto che è soggetto a episodi ricorrenti di porfiria o se esiste la possibilità che abbia ereditato la porfiria (le porfirie sono un gruppo di malattie che alterano il processo di formazione del sangue).


Confezioni
Oraqix gel periodontale 20 cart 1,7 g 25 mg/g + 25 mg/g
Farmaci Equivalenti
Ditta Produttrice
Dentsply Italia Srl

Oraqix Somministrazione

ORAQIX 25/25 mg/g Gel Periodontale
lidocaina e prilocaina

COMPOSIZIONE
I principi attivi sono prilocaina (base) e lidocaina (base). Gli eccipienti sono: polossamero 188 purificato, polossamero 407 purificato, acqua purificata e acido cloridrico diluito, usato per regolare il pH


Dosaggi Oraqix

Oraqix deve essere somministrato da un dentista o da un igienista dentale. La dose sarà stabilita dal
dentista o dall’igienista dentale e dipenderà dal numero di denti che devono essere trattati.
• Oraqix Gel Periodontale è destinato all’uso di pazienti adulti.
• Oraqix non deve essere iniettato.
• Oraqix gel si applica nella gengiva con una siringa dentale o per mezzo del Dispenser
Oraqix e un applicatore a punta smussata.
• La dose massima per singolo trattamento è di 5 cartucce.
• Il pieno effetto è raggiunto dopo circa 30 secondi dopo di che il dentista o l’igienista dentale
può iniziare il trattamento. L'effetto dura di norma 20 minuti circa.
• Se le sembra che l'effetto di Oraqix sia troppo forte o troppo debole, informi il suo dentista o
igienista dentale.
• È possibile la somministrazione di altri anestetici locali durante la stessa seduta di
trattamento.
• L'utilizzo frequente di elevate quantità di Oraqix è sconsigliato


Effetti Oraqix

Possibili effetti indesiderati
Come tutti i medicinali, ORAQIX può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li
manifestino.
Effetti indesiderati comuni (colpiscono fino al 10% dei pazienti trattati):
• mal di testa
• alterazioni del gusto
• reazioni nel cavo orale (dolore, bruciore, torpore di altre parti della bocca o delle labbra,
ulcere, irritazione e rossore).
Effetti indesiderati meno comuni (colpiscono meno dell'1% dei pazienti trattati)
• reazioni allergiche che potrebbero includere: rossore della pelle, gonfiore della gola,
difficoltà respiratorie e febbre
• capogiri
• senso di nausea
• difficoltà respiratorie e cianosi (colorazione grigio-bluastra delle labbra e della pelle)
• sensazione di bruciore
• gonfiore nel punto di applicazione
• Un sovradosaggio di ORAQIX potrebbe provocare eccitazione o depressione del sistema nervoso centrale e depressione della conduzione cardiaca e della funzionalità cardiaca. Nel caso in cui la comparsa di questi effetti indesiderati desti preoccupazione, si faccia
accompagnare immediatamente all'ospedale


Oraqix in Gravidanza

Se è in gravidanza, se sta pianificando una maternità o se sta allattando, informi il suo dentista o
igienista dentale prima di iniziare il trattamento con ORAQIX.
• ORAQIX non deve essere usato in gravidanza se non espressamente consigliato dal suo dentista.
• L'allattamento può essere continuato dopo il trattamento con ORAQIX