Epiduo Bugiardino

Il farmaco Epiduo è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Epiduo è Benzoilperossido/Adapalene   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 29,9€ a confezione.

Scheda Tecnica Epiduo

EPIDUO è indicato per il trattamento dell’acne.

Controindicazioni Epiduo

Non usi EPIDUO:
- se è allergico ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale


Confezioni
Epiduo gel 30 g 0,1% + 2,5%
Farmaci Equivalenti
Ditta Produttrice
Galderma Italia Spa

Epiduo Somministrazione

EPIDUO è un gel per uso dermatologico.

EPIDUO 0,1%/2,5%, gel
Adapalene/Benzoile perossido

EPIDUO gel contiene due principi attivi, l’adapalene e il benzoile perossido.

- I principi attivi sono: adapalene e benzoile perossido. Un g di gel contiene 1 mg (0,1%) di
adapalene e 25 mg (2,5%) di benzoile perossido.
- Gli altri componenti sono: sodio docusato, disodio edetato, glicerina, poloxamer, glicole
propilenico (E1520), Simulgel 600 PHA (copolimero di acrilamide e sodio acriloildimetiltaurato,
isoesadecano, polisorbato 80, sorbitano oleato) e acqua purificata.


Dosaggi Epiduo

Applichi un sottile strato di gel sulle aree affette dall’acne una volta al giorno all’ora di coricarsi, evitando il contatto con gli occhi, le labbra e le narici.


Effetti Epiduo

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.
EPIDUO può causare i seguenti effetti indesiderati nel sito di applicazione:
Effetti indesiderati comuni (si verificano in meno di 1 su 10 pazienti)
- secchezza cutanea
- eruzione cutanea locale (dermatite irritativa da contatto)
- sensazione di bruciore
- irritazione cutanea
- rossore
- desquamazione
Effetti indesiderati non comuni (si verificano in meno di 1 su 100 pazienti)
- prurito cutaneo
- eritema solare
Frequenza non nota (non può essere definita sulla base dei dati disponibili): gonfiore del volto,
reazioni allergiche da contatto, gonfiore della palpebra, restringimento della gola, dolore cutaneo (dolore pungente), bolle (vescicole).
Nel caso in cui si verifichi irritazione cutanea a seguito dell’applicazione di EPIDUO, questa è generalmente lieve o moderata, con segni locali quali arrossamento, secchezza, desquamazione, bruciore e dolore cutaneo (dolore pungente), che raggiungono il culmine durante la prima settimana per poi scomparire senza trattamenti aggiuntivi.


Epiduo in Gravidanza

EPIDUO non deve essere utilizzato durante la gravidanza.
Se inizia una gravidanza durante il trattamento con EPIDUO, interrompa il trattamento e informi il medico il prima possibile per sottoporsi a eventuali controlli.
EPIDUO può essere utilizzato durante l’allattamento. Onde evitare un’esposizione da contatto del lattante, non applicare EPIDUO sull’area del torace.
Consulti il medico o il farmacista prima di assumere qualsiasi farmaco.