Amiodar Bugiardino

Il farmaco Amiodar è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Amiodar è Amiodarone   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 4,97€ a confezione.

Scheda Tecnica Amiodar

Terapia e prevenzione di gravi disturbi del ritmo resistenti alle altre terapie specifiche:
tachicardie sopraventricolari (parossistiche e non parossistiche) extrasistoli atriali, flutter e
fibrillazione atriale.
Tachicardie parossistiche sopraventricolari reciprocanti come in corso di Sindrome di
Wolff-Parkinson-White. Extrasistoli e tachicardie ventricolari.
Trattamento profilattico delle crisi di angina pectoris.

Controindicazioni Amiodar

Ipersensibilità al principio attivo, allo iodio o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
· Bradicardie sinusali; blocco senoatriale; disturbi gravi di conduzione, senza
elettrostimolatore (blocchi atrio-ventricolari gravi, blocchi bi- o trifascicolari).
· Malattia sinusale senza elettrostimolatore (rischio di arresto sinusale).
· Associazione con farmaci in grado di determinare “torsade de pointes


Confezioni
Amiodar 20 compresse 200 mg
Farmaci Equivalenti
Amiodarone 150mg 3ml 5 Unita' Uso Parenterale
Amiodarone 200mg 20 Unita' Uso Orale
Ditta Produttrice
Sigmatau Ind.farm.riunite Spa

Amiodar Somministrazione

Uso orale. Compresse divisibili


Dosaggi Amiodar

Il dosaggio medio iniziale consigliato è di 600 mg al giorno fino ad ottenere una buona
risposta terapeutica, in media entro due settimane. Successivamente la dose può essere
gradualmente ridotta fino a stabilire la dose di mantenimento abitualmente compresa tra
100-400 mg al giorno


Effetti Amiodar

Anemia emolitica
Anemia aplastica
Trombocitopenia
Granuloma del midollo osseo


Amiodar in Gravidanza

Amiodarone è controindicato in gravidanza, eccetto il caso in cui il beneficio superi il
rischio, a causa dei suoi effetti sulla tiroide del feto.