Oxaliplatino Kabi Bugiardino

Il farmaco Oxaliplatino Kabi è un farmaco di classe H, Il principio attivo del Oxaliplatino Kabi è Oxaliplatino   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 407,23€ a confezione.

Scheda Tecnica Oxaliplatino Kabi

L'oxaliplatino in associazione con 5-fluorouracile (5-FU) e acido folinico (FA) è
indicato per il:
· trattamento adiuvante del tumore al colon stadio III (C di Duke) dopo resezione
completa del tumore primario;
· trattamento del tumore colorettale metastatico.

Controindicazioni Oxaliplatino Kabi

L'oxaliplatino è controindicato nei pazienti
· con precedenti noti di ipersensibilità all'oxaliplatino o ad uno qualsiasi degli eccipienti
· che stanno allattando al seno
· che presentano mielosoppressione antecedente all'inizio del primo ciclo, evidenziata in
condizioni basali da neutrofili


Confezioni
Oxaliplatino Kabi 1 flaconcino EV 100 mg 20 ml 5 mg/ml
Farmaci Equivalenti
Oxaliplatino 100mg 20ml 1 Unita' Uso Parenterale
Oxaliplatino 200mg 40ml 1 Unita' Uso Parenterale
Oxaliplatino 50mg 10ml 1 Unita' Uso Parenterale
Ditta Produttrice
Fresenius Kabi Oncology Plc

Oxaliplatino Kabi Somministrazione

Concentrato per soluzione per infusione.
Soluzione chiara, incolore e priva di particelle visibili.


Dosaggi Oxaliplatino Kabi

La dose raccomandata di oxaliplatino come trattamento adiuvante è 85 mg/m2 ripetuta
ogni 2 settimane per 12 cicli (6 mesi), per via endovenosa.
La dose raccomandata di oxaliplatino nel trattamento del tumore colorettale
metastatico è di 85 mg/m2 ripetuta ogni 2 settimane, per via endovenosa fino a
progressione della malattia o tossicità non accettabile.
La dose deve essere modificata in funzione della tollerabilità (vedere paragrafo 4.4).
La somministrazione di oxaliplatino deve precedere sempre quella delle
fluoropirimidine - ad es. 5-fluorouracile .
L'oxaliplatino è somministrato in infusione endovenosa della durata di 2 - 6 ore, in
250 - 500 ml di glucosio 5% soluzione per ottenere una concentrazione compresa tra
0,20 mg/ml e 0,70 mg/ml; 0,70 mg/ml rappresenta la concentrazione massima nella
pratica clinica per una dose di oxaliplatino di 85 mg/m2.
Nei pazienti con alterazione della funzionalità renale da lieve a moderata la dose
raccomandata di oxaliplatino è di 85 mg/m2


Effetti Oxaliplatino Kabi

Rinite, infezione delle prime vie aeree, sepsi neutropenica.
Anemia, neutropenia, trombocitopenia,
Neutropenia, febbrile.


Oxaliplatino Kabi in Gravidanza

Gravidanza
Non sono finora disponibili informazioni sulla sicurezza di impiego dell'oxaliplatino
in gravidanza. Gli studi sugli animali hanno evidenziato una tossicità sul sistema
riproduttivo. Ne consegue che l'oxaliplatino non è raccomandato durante la gravidanza
e nelle donne in età fertile che non abbiano adottato efficaci metodi
anticoncezionali.L'uso di oxaliplatino deve essere preso in considerazione solo dopo
attenta valutazione da parte della paziente del rischio per il feto e solo dopo aver
ottenuto il suo consenso.