Lantigen B Bugiardino

Il farmaco Lantigen B è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Lantigen B è Vaccino Pneumocatarrale   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 13,02€ a confezione.

Scheda Tecnica Lantigen B

L'uso di LANTIGEN è indicato nei seguenti casi:

Adulti:
Profilassi delle infezioni ricorrenti delle vie respiratorie: il prodotto può contribuire, in determinati pazienti, a ridurre il numero e l’intensità degli episodi infettivi.
Bambini:
Profilassi delle infezioni batteriche ricorrenti delle alte vie respiratorie in bambini con un numero di episodi superiore all’atteso per l’età. Il prodotto può contribuire a ridurre il numero e l’intensità degli episodi infettivi

Controindicazioni Lantigen B

LANTIGEN è controindicato in caso di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


Confezioni
Lantigen B gtt os fl 18 ml
Farmaci Equivalenti
Ditta Produttrice
Bruschettini Srl

Lantigen B Somministrazione

LANTIGEN B gocce, sospensione per uso orale.

LANTIGEN B
Gocce orali, sospensione
Vaccini batterici

Composizione: 1 ml di sospensione contiene: estratti antigenici di Streptococcus
pneumoniæ tipo 3 63.2 U.A., Streptococcus pyogenes (gruppo A) 126.2 U.A.,
Branhamella catarrhalis 39.9 U.A., Staphylococcus aureus 79.6 U.A., Haemophilus
influenzæ (tipo b) 50.2 U.A., Klebsiella pneumoniæ 39.8 U.A.. Eccipienti: Polisorbato 80,
clorexidina diacetato, Sodio Metil Paraidrossibenzoato, acqua depurata.


Dosaggi Lantigen B

LANTIGEN dosaggi:

Dosaggio per adulti e bambini di età superiore a 10 anni: una dose, corrispondente a15 gocce, viene posta sotto la
lingua, due volte al giorno (mattino e sera).
Dosaggio per bambini di età superiore a 3 mesi e fino a 10 anni: metà dose, corrispondente a (7-8 gocce), due volte al giorno,
o una dose
(15 gocce) in unica somministrazione al mattino, preferibilmente a digiuno. (Via
sublinguale).


Effetti Lantigen B

Possibili effetti collaterali indesiderati si manifestano sotto forma di un temporaneo
aumento dei sintomi (senso di costipazione, rinorrea) alle prime somministrazioni.
Frequenza: rari (meno di 1 su 1000, ma più di 1 su 10000 pazienti)
Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche:
senso di costipazione, rinorrea
Tali reazioni sono rare e, generalmente, di lieve entità.
Come tutti i farmaci LANTIGEN B gocce orali, sospensione può causare effetti indesiderati
sebbene non tutte le persone li manifestino.
È opportuno che il paziente comunichi al medico curante o al farmacista qualsiasi effetto
indesiderato, ove riscontrato, non descritto nel presente foglio illustrativo.


Lantigen B in Gravidanza

Non sono note controindicazioni in caso di gravidanza o di allattamento.
Non vi sono o vi è un numero limitato di dati riguardanti l’uso di LANTIGEN B in donne in gravidanza.
Come misura precauzionale, è preferibile evitare l’uso di LANTIGEN B durante la
gravidanza.