Ibimezolo Bugiardino

Il farmaco Ibimezolo è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Ibimezolo è Omeprazolo   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 6,07€ a confezione.

Scheda Tecnica Ibimezolo

Ibimezolo capsule gastroresistenti è indicato per:
Adulti
· Trattamento delle ulcere duodenali
· Prevenzione delle recidive di ulcere duodenali
· Trattamento delle ulcere gastriche
· Prevenzione delle recidive di ulcere gastriche
· Eradicazione di Helicobacter pylori (H. pylori) nell’ulcera peptica, in associazione a terapia
antibiotica appropriata
· Trattamento delle ulcere gastriche e duodenali associate all’assunzione di FANS
· Prevenzione delle ulcere gastriche e duodenali associate all’assunzione di FANS in pazienti
a rischio
· Trattamento dell’esofagite da reflusso
· Gestione a lungo termine dei pazienti con esofagite da reflusso cicatrizzata
· Trattamento della malattia sintomatica da reflusso gastro-esofageo
· Trattamento della sindrome di Zollinger-Ellison

Controindicazioni Ibimezolo

Ipersensibilità ad omeprazolo, ai sostituti benzimidazolici o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Omeprazolo come altri inibitori di pompa protonica (IPP), non deve essere somministrato in
concomitanza a nelfinavir.


Confezioni
Ibimezolo 14 capsule gastrores 20 mg
Farmaci Equivalenti
Omeprazolo 20mg 14 Unita' Uso Orale
Ditta Produttrice
Farmac.caber Spa

Ibimezolo Somministrazione

Capsula rigida per uso orale.


Dosaggi Ibimezolo

Trattamento dell’ulcera duodenale
La dose raccomandata nei pazienti con ulcera duodenale attiva è Ibimezolo 20 mg una volta al
giorno. Nella maggior parte dei pazienti la cicatrizzazione dell’ulcera si ottiene entro due settimane
dall’inizio del trattamento. Nel caso di ulcere non completamente cicatrizzate durante il primo ciclo
di trattamento, la cicatrizzazione si ottiene generalmente durante il trattamento prolungato per altre
due settimane. Nei pazienti con ulcera duodenale scarsamente responsiva, si raccomanda la
somministrazione di 40 mg di Ibimezolo una volta al giorno che consente generalmente di ottenere
la cicatrizzazione in quattro settimane.


Effetti Ibimezolo

- Cefalea
- Dolore addominale
- Stipsi
- Diarrea
- Flatulenza
- Nausea
- Vomito


Ibimezolo in Gravidanza

I risultati di tre studi epidemiologici prospettici (più di 1000 esiti di pazienti esposti) indicano
assenza di effetti indesiderati di omeprazolo sulla gravidanza o sulla salute del feto/neonato.
Omeprazolo può essere usato durante la gravidanza.
Omeprazolo è escreto nel latte materno ma è improbabile che possa avere effetti sul lattante quando
somministrato in dosi terapeutiche.