Eupres Mite Bugiardino

Il farmaco Eupres Mite è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Eupres Mite è Atenololo/clortalidone   il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 4,9€ a confezione.

Scheda Tecnica Eupres Mite

Trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Controindicazioni Eupres Mite

EUPRES ed EUPRES MITE sono controindicati in pazienti con forte bradicardia, blocco atrioventricolare superiore al 1° grado, insufficienza cardiaca, grave insufficienza epatica o renale, gotta manifesta.


Confezioni
Eupres Mite 21 compresse 50 mg + 25 mg
Farmaci Equivalenti
Atenololo+clortalidone 50+25mg 21 Unita' Uso Orale
Ditta Produttrice
Meda Pharma Spa

Eupres Mite Somministrazione

Compresse per uso orale.


Dosaggi Eupres Mite

EUPRES: da ½ a 1 compressa al giorno, in somministrazione unica salvo diversa prescrizione medica.

EUPRES MITE: in media una compressa al giorno, in somministrazione unica salvo diversa prescrizione medica.

L’azione massima della dose somministrata compare dopo 1–2 settimane di trattamento.

Se necessario può essere combinato con altri ipotensivi, ad esempio vasodilatatori.


Effetti Eupres Mite

In corso di trattamento con EUPRES od EUPRES MITE possono comparire senso di freddo alle estremità, affaticamento muscolare e casi isolati di bradicardia.

Raramente sono stati riferiti disturbi del sonno di tipo osservato con altri β–bloccanti. Come con altri diuretici ad analogo meccanismo d’azione, durante somministrazione di clortalidone possono manifestarsi ipopotassiemia, iperuricemia ed una ridotta tolleranza ai glicidi, che può evidenziare una forma diabetica latente o aggravare una malattia diabetica conclamata; nei trattamenti prolungati è quindi consigliabile un controllo periodico dei relativi parametri biochimici.

In rari casi si sono osservate reazioni cutanee di tipo allergico, leggera anoressia, nausea, stipsi o diarrea.

Sono stati riferiti casi isolati di trombocitopenia.

Il β–bloccante può aggravare disturbi vascolari periferici pre–esistenti.


Eupres Mite in Gravidanza

Pur non avendo evidenziato le sperimentazioni farmaco–tossicologiche sull’animale effetti teratogenetici, è consigliabile non utilizzare EUPRES od EUPRES MITE durante la gravidanza.