Scabianil Bugiardino

Il farmaco Scabianil è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Scabianil è Permetrina  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 14,5€ a confezione.

SCABIANIL è indicato nel trattamento della scabbia


Scabianil Controindicazioni

SCABIANIL è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo, ad uno qualsiasi degli eccipienti o ad altri piretroidi o piretrine.
Generalmente controindicato in gravidanza e durante l’allattamento.



Confezioni
Scabianil crema 30 g 5%

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Sofar Spa

Scabianil Somministrazione

SCABIANIL crema per uso cutaneo.

SCABIANIL 5% crema
ATC P03AC04 PERMETRINA
TUBO 30 g
TUBO 60 g
COMPOSIZIONE
100 g di crema al 5% contengono:
Principio attivo:
Permetrina 5% (isomeri cis:trans 25:75) 5g.
Eccipienti:
Alcool cetostearilico, paraffina, cetomacrogol 1000, isopropilmiristato, alcool benzilico, acqua depurata.

Scabianil Dosaggi

SCABIANIL va applicata su pelle pulita, asciutta e fresca. Il prodotto non dovrebbe essere applicato subito dopo aver fatto un bagno caldo.
Il trattamento dei bambini sotto i due anni di età va effettuato solo sotto controllo medico. L’applicazione
della crema da parte di bambini più grandi va effettuata sotto la supervisione di un adulto.
SCABIANIL 5% crema in tubo da 30 g, è di solito sufficiente per una sola applicazione su tutto il corpo. Per
alcuni adulti si può presentare la necessità di un maggiore quantitativo di crema; in questo caso si può
ricorrere alla confezione da 60 g, sempre in unica applicazione su tutto il corpo. Poiché la quantità di crema
necessaria per il trattamento varia dalla superficie da trattare e dal tipo di pelle, non è possibile consigliare
un preciso dosaggio.
Adulti, anziani e bambini sopra i 12 anni: Un tubo da 30 g di crema. Alcuni adulti potrebbero necessitare un ulteriore tubo di crema per coprire interamente il corpo, ma non si dovrebbero mai usare più di 60 g per ogni singola applicazione.
Bambini da 6 a 12 anni: Fino a metà tubo da 30 g (15 g) di crema.
Bambini da 1 a 5 anni: Fino a un quarto di tubo da 30 g (7,5 g) di crema.
Bambini da 2 mesi a 1 anno: Fino a un ottavo di tubo da 30 g (3,75 g) di crema.
Adulti e bambini sopra i 2 anni:
Applicare la crema su tutto il corpo tranne la testa e il viso, con particolare cura per le zone tra le dita delle
mani e dei piedi, sotto le unghie e su polsi, ascelle, genitali esterni, seni e natiche.
Anziani:
Applicare la crema su tutto il corpo compresi collo, viso, orecchie e cuoio capelluto. Applicare la crema con
particolare cura sulle zone tra le dita delle mani e dei piedi, sotto le unghie e su polsi, ascelle, genitali
esterni, seni e natiche. Evitare la zona intorno agli occhi.
Bambini sotto i 2 anni:
Applicare la crema su tutto il corpo compresi collo, viso, orecchie e cuoio capelluto, con particolare cura per
le zone tra le dita delle mani e dei piedi, sotto le unghie e su polsi, ascelle, palmi, piante dei piedi, genitali
esterni e natiche. Evitare la zona intorno alla bocca (per evitare che la crema possa essere rimossa con la lingua) e la zona intorno agli occhi.
La crema va lasciata agire per almeno 8 ore. Se si lavano le mani prima che siano trascorse 8 ore dall’applicazione della crema, è necessario riapplicarla su di esse.
Lavare accuratamente il corpo dopo 8-12 ore dall’applicazione della crema.
Nel 90% dei casi una singola applicazione di SCABIANIL è sufficiente per eliminare l’infestazione. Qualora le lesioni non diano segno di guarigione o appaiono nuove lesioni, si può ricorrere ad una seconda applicazione di crema dopo 7 giorni.

Scabianil Effetti

In seguito all'uso di SCABIANIL sono stati riportati occasionalmente alcuni casi di
• bruciore o irritazione orticante di breve durata. Questo è di solito in forma leggera e accade più frequentemente in pazienti con scabbia grave.
• Segni transitori e sintomi di irritazioni cutanee quali rash o prurito, eritema, edema, eczema.
Il prurito può continuare anche per 4 settimane dopo il trattamento ed è dovuto ad una reazione allergica agli acari della scabbia morti. Si tratta di un fenomeno normale e non un segno che il trattamento non sia stato efficace.

Scabianil in Gravidanza

SCABIANIL è controindicato generalmente controindicato in gravidanza e durante l’allattamento.


cosa è Erbitux

Erbitux Farmaco

Erbitux è indicato per il trattamento di pazienti affetti da carcinoma metastatico del colon-retto con espressione del ...