Rotateq Bugiardino

Il farmaco Rotateq è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Rotateq è Vaccino Rotavirus  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 54,7€ a confezione.

ROTATEQ è un vaccino orale che aiuta a proteggere i lattanti ed i bambini piccoli dalle gastroenteriti (diarrea e vomito) causate dall’infezione da rotavirus e può essere somministrato ai bambini dalle 6 alle 32 settimane di vita . Il vaccino contiene 5 tipi di ceppo di rotavirus vivo.
Quando ad un lattante viene somministrato il vaccino, il sistema immunitario (le difese naturali dell’organismo) produrrà anticorpi contro i tipi circolanti più comuni di rotavirus. Questi anticorpi aiuteranno l’organismo a proteggersi contro le gastroenteriti causate da questi tipi di rotavirus.


Rotateq Controindicazioni

Non usi ROTATEQ se:
- il bambino è allergico ad uno qualsiasi dei componenti di questo vaccino .
- il bambino ha sviluppato una reazione allergica a seguito della somministrazione di una dose di
ROTATEQ o di un altro vaccino del rotavirus.
- il bambino ha sofferto in precedenza di invaginazione intestinale (un’ostruzione dell’intestino tale che un segmento dell’intestino si ripiega entro un altro segmento dell’intestino).
- il bambino è nato con una malformazione del sistema gastrointestinale che potrebbe predisporre
all’invaginazione intestinale.
- il bambino è affetto da una qualsiasi malattia che riduce la sua resistenza all’infezione.
- il bambino ha un’infezione grave accompagnata da alta temperatura. Potrebbe essere necessario
rimandare la vaccinazione a dopo la guarigione. Un’infezione di minore entità quale un
raffreddore non dovrebbe rappresentare una controindicazione alla vaccinazione, tuttavia chieda
consiglio prima al medico.
- il bambino ha diarrea o vomito. Potrebbe essere necessario posticipare la vaccinazione fino alla
guarigione.



Confezioni
Rotateq 1 flaconcino OS 2 ml

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Sanofi Pasteur Msd Spa

Rotateq Somministrazione

ROTATEQ, soluzione orale
Vaccino del rotavirus, vivo

COMPOSIZIONE
I principi attivi contenuti in RotaTeq sono 5 ceppi di rotavirus riassortanti umano-bovino:
G1 2,2 x 106
Unità Infettive
G2 2,8 x 106
Unità Infettive
G3 2,2 x 106
Unità Infettive
G4 2,0 x 106
Unità Infettive
P1A[8] 2,3 x 106
Unità Infettive
Gli eccipienti di ROTATEQ sono: saccarosio, sodio citrato, sodio diidrogeno fosfato monoidrato, sodio
idrossido, polisorbato 80, mezzo di coltura (contenente sali inorganici, amminoacidi e vitamine) e
acqua depurata.

Rotateq Dosaggi

Un medico o un operatore sanitario somministreranno le dosi raccomandate di ROTATEQ al bambino. Il
vaccino verrà somministrato comprimendo gentilmente il tubetto e spingendo la soluzione nella bocca
del bambino. Il vaccino può essere somministrato indipendentemente dall’assunzione di cibi, liquidi, o
latte materno. Nel caso in cui il bambino rifiuti o rigurgiti la maggior parte della dose di vaccino, una
singola dose sostitutiva può essere somministrata nel corso della stessa seduta vaccinale.
Questo vaccino non deve essere somministrato per iniezione in nessuna circostanza.
La prima dose di ROTATEQ (2 ml) può essere somministrata a partire dalle 6 settimane di età e deve
comunque essere somministrata entro le 12 settimane di età (circa 3 mesi). ROTATEQ può essere
somministrato a neonati prematuri a condizione che la gravidanza sia stata della durata di almeno 25 settimane. Questi neonati devono ricevere la prima dose di vaccino tra 6 e 12 settimane dopo la nascita.
Il bambino riceverà 3 dosi di ROTATEQ, distanziate di almeno quattro settimane l’una dall’altra. E’
importante che il bambino riceva tutte e 3 le dosi di vaccino per essere protetto contro il rotavirus. E’
preferibile che tutte e tre le dosi siano somministrate entro le 20-22 settimane di età e comunque tutte e
tre le dosi devono essere somministrate entro le 32 settimane di età.
Nel caso in cui ROTATEQ venga somministrato al bambino come prima dose, si raccomanda di completare con ROTATEQ (e non con un altro vaccino del rotavirus) il ciclo di vaccinazione del bambino.

Rotateq Effetti

Come tutti i vaccini e medicinali, questo vaccino può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.
I seguenti effetti indesiderati sono stati riportati con ROTATEQ nel corso degli studi clinici e con l’impiego del vaccino dopo l’immissione in commercio:
Molto comuni (possono interessare più di 1
lattante su 10) febbre, diarrea, vomito
Comuni (possono interessare fino a 1
lattante su 10) infezioni delle vie respiratorie superiori
Non comuni (possono interessare fino a 1 lattante su 100) dolori di stomaco, ipersecrezione nasale e mal di
gola, infezione dell’orecchio, rash, sangue nelle
feci*
Rari (possono interessare fino a 1 lattante su 1.000)
broncospasmo (difficoltà nella respirazione o tosse),
orticaria*, invaginazione intestinale (un’ostruzione
dell’intestino in cui un tratto dell’intestino si ripiega
dentro un altro tratto)*, †
Non noti (la frequenza non può essere
definita sulla base dei dati disponibili)
reazioni allergiche, che possono essere gravi
(anafilassi)*, gonfiore allergico che può interessare
viso, labbra, lingua, o gola *, irritabilità*.
*questo effetto indesiderato è stato riportato con l’impiego del vaccino dopo l’immissione in commercio.

I segni dell’invaginazione intestinale possono includere gravi dolori addominali, vomitopersistente, presenza di sangue nelle feci, gonfiore addominale e/o febbre alta. In neonati nati molto prematuri (28 settimane di gestazione o prima) possono osservarsi, per 2-3 giorni dopo la vaccinazione, intervalli più lunghi della norma tra un respiro e l’altro.
Si rivolga al medico/operatore sanitario se vuole avere maggiori informazioni circa gli effetti Indesiderati di ROTATEQ.

Rotateq in Gravidanza

Chiedere al medico prima di usare ROTATEQ in caso di gravidanza.


cosa è Motilex

Motilex Farmaco

Trattamento sintomatico di nausea e vomito di origine organica, funzionale o in corso di chemioterapia antineoplastica. ...