Premia Bugiardino

Il farmaco Premia è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Premia è Estrogeni Coniugati Naturali/Medrossiprogesterone Acetato  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 22,5€ a confezione.

PREMIA è indicato per il trattamento delle seguenti condizioni in donne con utero integro.
1.Sintomi associati a carenza estrogenica in donne in post-menopausa.
2.Terapia di seconda scelta per la prevenzione dell’osteoporosi in donne in post-menopausa, ad alto rischio di future fratture che presentano intolleranze o controindicazioni specifiche ad altri farmaci autorizzati per prevenzione dell’osteoporosi.
Premia è indicato nelle donne con utero integro dal momento che la terapia con soli estrogeni potrebbe causare iperplasia endometriale e cancro endometriale. Per le pazienti isterectomizzate è appropriata una terapia con soli estrogeni.


Premia Controindicazioni

PREMIA è controindicato nei seguenti casi:
1. Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti;
2. Carcinoma mammario pregresso, sospetto o accertato;
3. Tumori maligni estrogeno-dipendenti accertati o sospetti (per esempio carcinoma dell’endometrio, iperplasia dell’endometrio);
4. Sanguinamento uterino di causa non diagnosticata;
5. Iperplasia endometriale non trattata;
6. Malattia tromboembolica arteriosa in atto o recente (per esempio, ictus, angina, infarto del miocardio) o
malattia tromboembolica venosa pregressa o in atto (trombosi venosa profonda, embolia polmonare);
7. Disfunzione o malattia epatica attiva o cronica, fin quando i test di funzionalità epatica non ritornano alla norma;
8. Porfiria;
9. Gravidanza accertata o presunta;
10. Disordini trombofilici noti (per esempio carenza di proteina C, di proteina S )



Confezioni
Premia 28 cpr riv 0,30 mg + 1,5 mg

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Wyeth Lederle Spa

Premia Somministrazione

PREMIA compresse rivestite per uso orale.

PREMIA 0,45 mg + 1,5 mg compresse rivestite
PREMIA 0,30 mg + 1,5 mg compresse rivestite
Estrogeni coniugati naturali/medrossiprogesterone

COMPOSIZIONE
PREMIA 0,30 mg + 1,5 mg compresse rivestite
Principi attivi: estrogeni coniugati naturali* 0,3 mg e medrossiprogesterone acetato (MPA) 1,5 mg.
Eccipienti: Calcio fosfato tribasico, calcio solfato anidro, cera carnauba, cellulosa microcristallina, gliceril
monooleato, lattosio monoidrato, magnesio stearato, metilcellulosa, lacca farmaceutica (Shellac), polietilen
glicole, povidone, saccarosio, titanio diossido, ossido ferrico giallo (E 172), inchiostro di stampa nero TEK
PRINT SW-9008 (ossido di ferro nero E172, alcool butilico, alcool isopropilico, alcool deidratato, shellac,
glicole propilenico, soluzione ammoniacale concentrata, potassio idrossido, acqua purificata).

PREMIA 0,45 mg + 1,5 mg compresse rivestite
Principi attivi: estrogeni coniugati naturali* 0,45 mg e medrossiprogesterone acetato (MPA) 1,5 mg.
Eccipienti: Calcio fosfato tribasico, calcio solfato anidro, cera carnauba, cellulosa microcristallina, gliceril
monooleato, lattosio monoidrato, magnesio stearato, metilcellulosa, lacca farmaceutica ( Shellac), polietilen
glicole, povidone, saccarosio, titanio diossido, ossido ferrico giallo (E 172).
(*)È una miscela composta da più di 10 estrogeni, che comprende estrone sodio solfato, equilina sodio solfato,
17α-diidroequilina sodio solfato, 17α-estradiolo sodio solfato, 17β-diidroequilina sodio solfato, equilenina
sodio solfato, 17α-diidroequilenina sodio solfato, 17β-diidroequilenina sodio solfato, 17β-estradiolo sodio
solfato e ∆8,9-deidroestrone sodio solfato.

Premia Dosaggi

PREMIA dosaggi:
PREMIA deve essere assunto per via orale, 1 compressa al dì di Premia 0,45 mg/1,5 mg o di Premia 0,30
mg/1,5 mg in modo continuativo, cioè senza interruzione fra una confezione e l'altra.
Per il trattamento dei sintomi associati a carenza estrogenica, le pazienti dovrebbero iniziare il trattamento con
una compressa di PREMIA. Le pazienti devono essere periodicamente riesaminate per decidere la necessità di
continuare la terapia scegliendo la dose più bassa. Tentativi di
interrompere o ridurre gradualmente l'assunzione del farmaco devono essere compiuti ad intervalli che vanno
da 3 a 6 mesi.
Per la prevenzione dell’osteoporosi associata a menopausa, in pazienti con sintomi vasomotori, bisogna
iniziare il trattamento con 1 compressa di PREMIA 0,45 mg+1,5 mg al giorno. In pazienti con pochi o nessun
sintomo vasomotorio, bisogna iniziare il trattamento con una compressa di PREMIA 0,30 mg+1,5 mg al giorno.
Le pazienti devono essere esaminate ad intervalli regolari per determinare se la dose di PREMIA deve essere mantenuta, diminuita o aumentata.
Mantenimento/Continuazione/Estensione del trattamento:
Le pazienti devono essere esaminate ad intervalli regolari per determinare se il trattamento dei sintomi è ancora necessario.

Premia Effetti

Come tutti i medicinali, PREMIA può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.
Gli eventi avversi più frequentemente riferiti, verificatisi in oltre il 10% dei pazienti durante lo studio clinico di
fase III sono stati cefalea, dolore addominale e dolore al seno.

Premia in Gravidanza

PREMIA non è indicato in gravidanza. In caso di gravidanza durante l’assunzione di PREMIA, il trattamento deve essere interrotto immediatamente.


cosa è Octanate

Octanate Farmaco

Trattamento e profilassi dell’emorragia in pazienti affetti da emofilia A (carenza congenita del fattore VIII). Questa...