Ostelin Bugiardino

Il farmaco Ostelin è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Ostelin è Ergocalciferolo  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 4,24€ a confezione.

Sindromi da carenza di vitamina D2 (rachitismo, disordini del metabolismo calcio-fosforo, osteomalacia,
spasmofilia, ecc.) specie in pazienti con malattie gastrointestinali, epatiche e biliari associate a malassorbimento
della vitamina D.


Ostelin Controindicazioni

Il calciferolo non deve essere usato in pazienti con ipercalcemia o con ipersensibilità nota al farmaco.
Questo medicinale è controindicato nelle persone allergiche alle arachidi o alla soia, in quanto contiene olio di
arachidi



Confezioni
Ostelin 2 fiale IM OS 400.000 UI 1,5 ml

Farmaci Equivalenti
Ergocalciferolo 400.000ui 2 Unita' Uso Orale O Parenterale

Ditta Produttrice
Teofarma Srl

Ostelin Somministrazione

Fiale per uso parenterale.

Ostelin Dosaggi

Nelle sindromi di carenza di vitamina D2 è sufficiente la somministrazione, per via orale o intramuscolare in un
unica volta o in due dosi ravvicinate, del contenuto di due fiale di Ostelin (complessivamente 800.000 U.I.). Nelle
altre indicazioni, quando sia indicato un trattamento massivo protratto, somministrare una fiala di Ostelin per via
orale o intramuscolare ogni 2 - 3 giorni.
Dopo un primo periodo (un mese circa) somministrare una fiala ogni settimana a scopo di mantenimento e per
consolidare i risultati raggiunti.
Dosi adeguate nei bambini: in media una fiala ogni 8 - 10 giorni; sorvegliare sempre la eventuale comparsa di
sintomi di intolleranza.

Ostelin Effetti

In genere l'apporto di vitamina D2 pura ad alte dosi non provoca disturbi di sorta, però sarà bene che il medico
controlli periodicamente il soggetto. In alcuni casi, se si usano dosi eccessivamente elevate, i pazienti possono
dopo un lungo periodo di cura presentare disturbi quali nausea, diarrea, inappetenza; tali disturbi sono eliminabili
rallentando il ritmo di trattamento o sospendendo del tutto la somministrazione.
Queste manifestazioni possono essere i sintomi di un sovradosaggio (vedi sovradosaggio).

Ostelin in Gravidanza

Il prodotto può essere usato a discrezione del medico durante la gravidanza e l'allattamento. Dosi elevate di
vitamina D2 non dovrebbero essere impiegate durante l'allattamento. E' da tenere presente che un ipercalcemia
prolungata durante la gravidanza può determinare gravi inconvenienti nel neonato quali: possibile stenosi
valvolare aortica, retinopatie, soppressione dell'ormone paratiroideo con conseguente ipocalcemia, tetania e
convulsioni, ritardo dello sviluppo fisico e mentale.


cosa è Victoza

Victoza Farmaco

Victoza è indicato per il trattamento di adulti affetti da diabete mellito tipo 2 per raggiungere il controllo glicemic...