Naltrexone Bugiardino

Il farmaco Naltrexone è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Naltrexone è Naltrexone  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 25,34€ a confezione.

Per uso come terapia addizionale, come parte di un programma di trattamento
completo che includa una consulenza psicologica, per favorire il mantenimento
dell'astinenza in pazienti disintossicati con pregressa dipendenza da oppiacei e dipendenza da alcool.


Naltrexone Controindicazioni

Ipersensibilità al naltrexone cloridrato o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
 Insufficienza renale grave.
 Insufficienza epatica grave.
 Epatite acuta.
 Pazienti in fase di dipendenza e abuso da oppiacei, poiché può insorgere una
sindrome acuta da astinenza.
 Positività al test di screening per gli oppiacei o dopo fallimento del test di
provocazione con naloxone



Confezioni
Naltrexone 14 compresse riv 50 mg

Farmaci Equivalenti
Naltrexone 50mg 14 Unita' Uso Orale

Ditta Produttrice
Accord Healthcare Italia Srl

Naltrexone Somministrazione

Compressa rivestita con film
Compresse rivestite con film di colore giallo, ovali, biconvesse, con linea di
incisione su un lato e lisce sull'altro.
La compressa può essere divisa in due metà uguali.

Naltrexone Dosaggi

Il trattamento con naltrexone deve essere iniziato e controllato da un medico
qualificato.
La dose iniziale di naltrexone cloridrato da somministrare al paziente
dipendente da oppiacei è di 25 mg (mezza compressa), seguita dalla consueta
dose di una compressa al giorno (50 mg di naltrexone cloridrato). Poiché la terapia con naltrexone è una terapia di supporto e la completa
remissione dalla dipendenza da oppiacei varia individualmente da paziente a
paziente, non può essere indicata alcuna durata standard del trattamento. Deve
essere considerato un periodo iniziale di terapia di tre mesi. Tuttavia, si può
rendere necessaria una somministrazione prolungata.
La dose consigliata per favorire il mantenimento dell'astinenza in soggetti
dipendenti da alcool è di 50 mg al giorno (1 compressa).
Se si salta una dose, assumere una compressa al giorno ogni giorno fino alla
somministrazione della successiva dose regolare.
Il naltrexone somministrato a soggetti dipendenti da oppiacei può causare
sintomi di astinenza potenzialmente letali. I pazienti in cui si sospetti l'uso di
oppiacei o la dipendenza da oppiacei devono sottoporsi al test di provocazione
con naloxone, salvo che sia possibile verificare che il
paziente non assume oppiacei da 7-10 giorni (esame delle urine) prima
dell'inizio del trattamento con naltrexone.

Naltrexone Effetti

Cefalea
Disturbi del sonno
Irrequietezza
Nervosismo
Dolore addominale
Crampi addominali
Nausea
Tendenza al vomito

Naltrexone in Gravidanza

Non sono disponibili dati clinici sull'uso di naltrexone cloridrato in gravidanza.
Gli studi condotti su animali hanno evidenziato una tossicità riproduttiva. Tuttavia i dati di questi studi non sono sufficienti per
stabilire una rilevanza clinica. Il rischio potenziale per l'uomo non è noto. Il
naltrexone deve essere somministrato in gravidanza soltanto quando, a giudizio
del medico curante, i potenziali benefici superano il possibile rischio.


cosa è Flixonase

Flixonase Farmaco

FlLIXONASE è usato per la profilassi e il trattamento di: • Infiammazione della mucosa del naso (rinite allergica) dovu...