M-M-Rvaxpro Bugiardino

Il farmaco M-M-Rvaxpro è un farmaco di classe C, Il principio attivo del M-M-Rvaxpro è Vaccino Morbillo/Parotite/Rosolia  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 30,5€ a confezione.

M-M-RVAXPRO è indicato per aiutare Lei o il Suo bambino a proteggersi contro il morbillo, la parotite e la rosolia. Il vaccino può essere somministrato nei soggetti di età pari o superiore ai 12 mesi.


M-M-Rvaxpro Controindicazioni

Non usi M-M-RVAXPRO:
- Se Lei o il Suo bambino siete allergici ad uno dei componenti di questo vaccino.
- Se è in stato di gravidanza (inoltre, la gravidanza dovrebbe essere evitata nel primo mese successivo alla vaccinazione, vedere Gravidanza).
- Se Lei o il Suo bambino presentate una malattia con febbre superiore a 38,5°C; tuttavia, una febbre lieve non è di per sé motivo per rimandare la vaccinazione.
- Se Lei o il Suo bambino siete affetti da tubercolosi attiva non trattata.
- Se Lei o il Suo bambino siete affetti da alterazioni del sangue o qualsiasi tipo di tumore che interessi il sistema immunitario.
- Se Lei o il Suo bambino siete sotto trattamento o state assumendo medicinali che possono.
indebolire il sistema immunitario (fatta eccezione per i corticosteroidi a bassa dose in caso di terapia per l’asma o terapia sostitutiva).
- Se Lei o il Suo bambino avete il sistema immunitario indebolito a causa di una malattia (incluso AIDS).
- Se Lei o il Suo bambino avete un’anamnesi familiare di immunodeficienza congenita o ereditaria,
a meno che la competenza immunitaria Sua e del Suo bambino non venga accertata.



Confezioni
M-m-rvaxpro 1 flaconcino + 1 siringa senza ago + 2 aghi

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Sanofi Pasteur Msd Spa

M-M-Rvaxpro Somministrazione

M-M-RVAXPRO Polvere e solvente per sospensione iniettabile per via intramuscolare.
COMPOSIZIONE
Cosa contiene M-M-RVAXPRO
I principi attivi sono:
Dopo la ricostituzione, una dose (0,5 ml) contiene:
Virus del morbillo1
ceppo Enders Edmonston (vivo, attenuato)……….non meno di 1x103 DICC50*
Virus della parotite1
ceppo Jeryl Lynn™ (Livello B) (vivo, attenuato)..non meno di 12,5x103 DICC50*
Virus della rosolia2
ceppo Wistar RA 27/3 (vivo, attenuato)..................non meno di 1x103 DICC50*
* 50% della dose infettante la coltura cellulare

M-M-Rvaxpro Dosaggi

M-M-RVAXPRO deve essere iniettato per via intramuscolare o sottocutanea nell’area esterna della
coscia o nel braccio. Per le iniezioni intramuscolari generalmente si preferisce l’area della coscia nei
bambini più piccoli, mentre il braccio è il sito di iniezione preferito nei soggetti più adulti.
M-M-RVAXPRO non deve essere iniettato direttamente in un vaso sanguigno.
M-M-RVAXPRO viene somministrato come segue:
Una dose viene somministrata ad una data stabilita usualmente a partire dai 12 mesi di età. In
circostanze speciali la dose può essere somministrata a partire dai 9 mesi di età. Le ulteriori dosi
devono essere somministrate in accordo alle raccomandazioni del proprio medico. L’intervallo tra 2
dosi deve essere di almeno 4 settimane.

M-M-Rvaxpro Effetti

I seguenti effetti indesiderati sono stati riportati con l’impiego di M-M-RVAXPRO:
• Febbre (38,5°C o più alta).
• Arrossamento al sito di iniezione; dolore al sito di iniezione;
gonfiore al sito di iniezione.
• Rash (incluso rash morbillo-simile).
• Ecchimosi al sito di iniezione.
• Congestione nasale e mal di gola; infezione del tratto respiratorio
superiore o infezione virale; naso che cola.
• Diarrea, vomito.
• Orticaria.
• Rash al sito di iniezione.
• Meningite asettica (febbre, sensazione di nausea, vomito, cefalea,
rigidità del collo, e sensibilità alla luce); ingrossamento dei testicoli;
infezione dell'orecchio medio; infiammazione delle ghiandole
salivari; morbillo atipico (descritto in pazienti che hanno ricevuto un
vaccino a virus ucciso del morbillo, generalmente prima del 1975).
• Linfonodi ingrossati.
• Formazione di ecchimosi e sanguinamento più facilmente della
norma.
• Grave reazione allergica che può comportare difficoltà di
respirazione, gonfiore facciale, gonfiore localizzato, e gonfiore delle
estremità degli arti.
• Irritabilità.
• Convulsioni (attacchi) senza febbre; convulsioni con febbre nei
bambini; instabilità nel camminare; vertigini; malattie che
comportano infiammazione del sistema nervoso (cervello e/o
midollo spinale).
• Una malattia consistente di debolezza muscolare, sensazioni
anormali, formicolio alle braccia, alle gambe, ed alla parte superiore
del corpo (sindrome di Guillain-Barré).
• Mal di testa; svenimento; disturbi nervosi che possono causare
debolezza, formicolio o intorpidimento; disturbi al nervo
dell’occhio.

M-M-Rvaxpro in Gravidanza

M-M-RVAXPRO non deve essere somministrato a donne in stato di gravidanza. Le donne in età fertile
devono utilizzare le necessarie precauzioni per evitare la gravidanza durante il primo mese successivo
alla somministrazione del vaccino o in accordo ai consigli del proprio medico.
Le donne che allattano o che hanno intenzione di allattare devono informare il proprio medico. Il
medico deciderà se somministrare M-M-RVAXPRO.
Se è in gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o farmacista prima di assumere questo vaccino.


cosa è Ampicillina E Sulbactam

Ampicillina E Sulbactam Farmaco

L’uso del medicinale è indicato per il trattamento delle infezioni causate da batteri sensibili ad Ampicillina e Sulbac...