Lysodren Bugiardino

Il farmaco Lysodren è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Lysodren è Mitotano  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 983,06€ a confezione.

Trattamento sintomatico del carcinoma corticosurrenalico avanzato (ACC) (non resecabile,
metastatico o recidivo).
L’effetto di Lysodren sul carcinoma corticosurrenale non funzionale non è stato determinato.


Lysodren Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Allattamento.
Uso in concomitanza con spironolattone



Confezioni
Lysodren 100 compresse 500 mg flacone

Farmaci Equivalenti
Mitotano 500mg 100 Unita' Uso Orale

Ditta Produttrice
Hra Pharma Italia Srl

Lysodren Somministrazione

Compressa per uso orale.

Lysodren Dosaggi

Il trattamento degli adulti deve essere iniziato con 2-3 g di mitotano al giorno aumentando
progressivamente il dosaggio (ad intervalli di due settimane, ad esempio), fino a quando il livello
plasmatico del mitotano ha raggiunto la finestra terapeutica 14 - 20 mg/l.
Se si devono controllare urgentemente i sintomi della sindrome di Cushing in pazienti altamente
sintomatici, potrebbe essere necessario somministrare dosi iniziali più elevate, tra 4 - 6 g al giorno, e
aumentare più rapidamente la dose giornaliera (ad es., con frequenza settimanale). Generalmente non è
raccomandato un dosaggio iniziale superiore ai 6 g al giorno.
Correzioni del dosaggio, monitoraggio e interruzione
La correzione del dosaggio mira a raggiungere una finestra terapeutica (livelli plasmatici di mitotano
14 - 20 mg/l) che garantisca l’uso ottimale di Lysodren con livelli di sicurezza accettabili. A livelli
superiori a 20 mg/l è stata infatti associata una tossicità neurologica, pertanto questa soglia non deve
essere superata. Alcuni dati suggeriscono che livelli plasmatici di mitotano superiori a 14 mg/l
possono aumentare l’efficacia (vedere paragrafo 5.1). Livelli plasmatici di mitotano superiori a 20
mg/l possono essere associati ad effetti indesiderati gravi e non offrono ulteriori benefici in termini di
efficacia. I livelli plasmatici di mitotano devono perciò essere monitorati per aggiustare il dosaggio di
Lysodren ed impedire che esso raggiunga livelli tossici.
Il dosaggio deve essere aggiustato individualmente in base al monitoraggio dei livelli plasmatici di
mitotano e alla tolleranza clinica, fino a quando i livelli plasmatici di mitotano hanno raggiunto la
finestra terapeutica 14 - 20 mg/l. La concentrazione target di mitotano nel plasma viene di solito
raggiunta entro 3 - 5 mesi.

Lysodren Effetti

- Enzimi epatici elevati
- Colesterolemia aumentata
- Trigliceridemia aumentata
- Leucopenia
- Tempo di sanguinamento prolungato
- Anemia
- Trombocitopenia

Lysodren in Gravidanza

I dati su un numero limitato di gravidanze esposte indicano anomalie della ghiandola surrenale del feto
in seguito all’esposizione al mitotano. Non sono stati condotti studi sulla riproduzione animale con il
mitotano. Gli studi eseguiti su animali con sostanze simili hanno mostrato una tossicità riproduttiva. Lysodren deve essere somministrato a donne in gravidanza solo se
effettivamente necessario e se il beneficio clinico supera chiaramente qualsiasi rischio potenziale per il
feto.
Le donne in età fertile devono fare uso di un contraccettivo efficace durante il trattamento e dopo l’interruzione del trattamento, finché si riscontrano livelli plasmatici di mitotano. Deve essere tenuta in considerazione l’eliminazione prolungata di mitotano dall’organismo dopo la sospensione di Lysodren


cosa è Dinapres

Dinapres Farmaco

Trattamento dell’ipertensione essenziale. Dinapres è indicato in pazienti la cui pressione arteriosa non sia adeguatame...