Levotuss Bugiardino

Il farmaco Levotuss è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Levotuss è Levodropropizina  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 9,77€ a confezione.

Terapia sintomatica della tosse.


Levotuss Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. La
somministrazione del farmaco deve essere evitata nei pazienti con broncorrea e con
ridotta funzionalità mucociliare (sindrome di Kartagener, discinesia ciliare). Gravidanza e allattamento



Confezioni
Levotuss os gtt 30 ml 6%

Farmaci Equivalenti
Levodropropizina 6% 30ml Uso Orale

Ditta Produttrice
Dompe` Farmaceutici Spa

Levotuss Somministrazione

Compressa per uso orale.

Levotuss Dosaggi

Adulti e bambini sopra i 30 kg: una compressa fino a 3 volte al giorno ad intervalli di
almeno 6 ore.
Il trattamento dovrebbe essere continuato fino alla scomparsa della tosse o secondo la
prescrizione del medico. Tuttavia, se dopo 2 settimane di terapia la tosse dovesse
ancora essere presente, è consigliabile interrompere il trattamento e chiedere consiglio
al medico. Infatti la tosse è un sintomo e andrebbe studiata e trattata la patologia
causale.

Levotuss Effetti

Patologie dell'occhio
Midriasi, cecità bilaterale.
Disturbi del sistema immunitario
Reazioni allergiche e anafilattoidi, edema palpebrale, edema angioneurotico, orticaria.
Disordini psichiatrici
Nervosismo, sonnolenza, alterazione della personalità oppure disturbo della
personalità.
Patologie del sistema nervoso
Sincope, capogiro, vertigine, tremori, parestesia, convulsione tonico-clonica e attacco
di piccolo male, coma ipoglicemico.
Patologie cardiache
Palpitazioni, tachicardia, bigeminismo atriale.
Patologie vascolari
Ipotensione.
Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche
Dispnea, tosse, edema del tratto respiratorio.

Levotuss in Gravidanza

Gli studi di teratogenesi, riproduzione e fertilità così come quelli peri e post natali non
hanno rivelato effetti tossici specifici.
Tuttavia, poichè negli studi tossicologici nell'animale alla dose di 24 mg/kg si è
osservato un lieve ritardo nell'aumento di peso corporeo e nella crescita e poichè
levodropropizina è in grado di superare la barriera placentare nel ratto, l'uso del
farmaco è controindicato nelle donne che intendono diventare o sono già gravide
poichè la sua sicurezza d'impiego non è documentata


cosa è Advagraf

Advagraf Farmaco

Profilassi del rigetto del trapianto nei pazienti adulti riceventi trapianto allogenico di rene o di fegato. Trattament...