Ginenorm Bugiardino

Il farmaco Ginenorm è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Ginenorm è Ibuprofene Isobutanolammonio  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 9€ a confezione.

GINENORM è indicato in caso di vulvovaginiti e cervicovaginiti di qualunque origine e natura.
Trattamento pre e post-operatorio in chirurgia ginecologica.
Usare la soluzione pronta o le bustine in rapporto all'intensità della flogosi s.p.m.


Ginenorm Controindicazioni

L'uso di GINENORM è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
L'uso del prodotto non è previsto in età pediatrica, salvo a giudizio del medico nei casi di assoluta necessità.
Controindicato in gravidanza e allattamento.



Confezioni
Ginenorm lav vag 5 flaconi 100 ml 0,1%

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Aesculapius Farmaceutici Srl

Ginenorm Somministrazione

GINENORM solzuione e polvere per soluzione vaginale.

GINENORM 0,1% SOLUZIONE VAGINALE
GINENORM 1 g POLVERE PER SOLUZIONE
VAGINALE

COMPOSIZIONE
GINENORM 0,1% Soluzione vaginale
100 ml contengono:
Principio attivo: Ibuprofen isobutanolammonio g 0,1
pari a Ibuprofen g 0,0698
Eccipienti: 2-Fenossietanolo-p-idrossibenzoati di metile-etile-propile-butile, Polisorbato 20,
Propilenglicole, Essenza floreale, Acqua deionizzata.
GINENORM 1 g Polvere per soluzione vaginale
Una bustina contiene:
Principio attivo: Ibuprofen isobutanolammonio g 1
pari a Ibuprofen g 0,698
Eccipienti: Imidazolidinilurea, Sodio cloruro.

Ginenorm Dosaggi

Le dosi di GINENORM generalmente somministrate sono:

1 o 2 irrigazioni vaginali al giorno, secondo il parere medico utilizzando, o il flacone contenente la sostanza pronta per l'uso, o sciogliendo il contenuto di 1-2 bustine in un litro di acqua per ogni irrigazione vaginale.

Ginenorm Effetti

Come tutti i medicinali, GINENORM può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.
Molto raramente sono state riscontrate reazioni bollose includenti Sindrome di Stevens-Johnson e Necrolisi Tossica Epidermica.
Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.
Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati si aggrava, o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto
indesiderato non elencato in questo foglio illustrativo, informi il medico o il farmacista.

Ginenorm in Gravidanza

Chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.
GINENORM è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento.


cosa è Lescol

Lescol Farmaco

Dislipidemia Trattamento, in aggiunta alla dieta, dell’ipercolesterolemia primaria o della dislipidemia di tipo misto i...