Femipres Plus Bugiardino

Il farmaco Femipres Plus è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Femipres Plus è Moexipril/idroclorotiazide  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 9,45€ a confezione.

Femipres Plus è indicato per il trattamento dell’ipertensione essenziale negli adulti, quando è richiesto
un controllo della pressione arteriosa aggiuntivo rispetto alla monoterapia con moexipril cloridrato o
idroclorotiazide (HCTZ). Questa combinazione fissa è indicata nei pazienti la cui pressione arteriosa è
stata stabilizzata con i singoli componenti somministrati nelle stesse proporzioni


Femipres Plus Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti
Moexipril cloridrato/HCTZ non deve essere usato in:
- pazienti con ipersensibilità ad altri farmaci derivati della sulfonamide
- pazienti con anamnesi di edema angioneurotico associato a precedenti terapie con ACE inibitori
- pazienti con edema angioneurotico ereditario/idiopatico
- pazienti con stenosi dell’arteria renale (stenosi bilaterale o stenosi in presenza di un rene solitario
anatomico o funzionale)
- pazienti diabetici o con compromissione renale da moderata a grave trattati con aliskiren (vedere
paragrafi 4.4 e 4.5)
- pazienti recentemente sottoposti a trapianto renale;
- pazienti con funzionalità renale gravemente compromessa (clearance della creatinina



Confezioni
Femipres Plus 14 compresse riv 15 mg

Farmaci Equivalenti
Moexipril+idroclorotiazide 25+15mg 14 Unita' Uso Orale

Ditta Produttrice
Ucb Pharma Spa

Femipres Plus Somministrazione

Compresse rivestite con film.

Femipres Plus Dosaggi

I pazienti la cui pressione arteriosa è stata stabilizzata con la libera associazione costituita da 15 mg di
moexipril cloridrato e di 25 mg di HCTZ devono assumere una compressa rivestita con film di
Femipres Plus 15 mg/25 mg al giorno, al mattino.
Le associazioni a dose fissa non sono raccomandate per la terapia iniziale. Di conseguenza, un
paziente la cui pressione arteriosa non sia adeguatamente controllata con moexipril o con HCTZ può
essere trattato con l’associazione fissa di moexipril cloridrato e HCTZ, se la sua pressione arteriosa è
stata stabilizzata con la libera associazione di questi componenti somministrati nelle stesse
proporzioni.
Pazienti con funzionalità renale compromessa
Femipres Plus non deve essere somministrato a pazienti con grave compromissione della funzionalità
renale (clearance della creatinina 40 ml/min ma

Femipres Plus Effetti

Cefalea, capogiro, ipotensione, tosse.

Femipres Plus in Gravidanza

La terapia con ACE inibitori non deve essere iniziata durante la gravidanza. Per le pazienti che stanno
pianificando una gravidanza si deve ricorrere a trattamenti antipertensivi alternativi, con comprovato
profilo di sicurezza per l’uso in gravidanza, a meno che non sia considerato essenziale il
proseguimento della terapia con un ACE inibitore. Quando viene diagnosticata una gravidanza, il
trattamento con ACE inibitori deve essere interrotto immediatamente e, se appropriato, deve essere
iniziata una terapia alternativa


cosa è Depamide

Depamide Farmaco

Trattamento dell'epilessia generalizzata e focalizzata, piccolo male tipo assenza, piccolo male mioclonico, epilessia p...