Efferalgan Bugiardino

Il farmaco Efferalgan è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Efferalgan è Paracetamolo  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 5,1€ a confezione.

EFFERALGAN è indicato nel trattamento sintomatico del dolore da lieve a moderato e delle condizioni febbrili negli adulti e nei bambini. Trattamento sintomatico del dolore artrosico.


Efferalgan Controindicazioni

L'uso di EFFERALGAN è controindicato in caso di ipersensibilità al paracetamolo o al propacetamolo cloridrato (precursore del paracetamolo) o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Confezioni
Efferalgan 16 cpr 500 mg
Efferalgan 16 cpr eff 1.000 mg
Efferalgan 16 cpr eff 500 mg

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Bb Farma Srl
Bristol-myers Squibb Srl
Farma 1000 Srl
Medifarm Srl
Pharmazena Srl
Programmi Sanit.integrati Srl

Efferalgan Somministrazione

EFFERALGAN 500mg compresse rigide o effervescenti per uso orale.
Le compresse devono essere deglutite intere o sciolte in un bicchiere d'acqua.
Una compressa contiene
Principio attivo: paracetamolo 500mg
Eccipienti: ipromellosa, povidone, croscarmellosa sodica, gliceril beenato, cellulosa microcristallina,
magnesio stearato

Efferalgan Dosaggi

Dosaggio massimo raccomandato
Negli adulti e adolescenti di peso corporeo superiore ai 40 kg: il dosaggio totale di paracetamolo non deve superare i 3 g/die.
Posologia
EFFERALGAN 500 mg compresse è riservato ad adulti e bambini di peso corporeo superiore ai 26 kg
(circa 8 anni o più).
Nei bambini devono essere rispettati gli schemi posologici in base al peso corporeo e quindi è
necessario scegliere la formulazione adatta. La corrispondenza tra età e peso è solo orientativa.
Bambini di peso corporeo compreso tra 26 kg e 40 kg (età compresa tra 8 e 13 anni circa): il
dosaggio è di 1 compressa ogni somministrazione, da ripetere, se necessario, dopo un intervallo di
almeno 6 ore, senza superare le 4 compresse al giorno.
Adolescenti di peso corporeo compreso tra 41 kg e 50 kg (età compresa tra 12 e 15 anni circa): il
dosaggio è di 1 compressa ogni somministrazione, da ripetere, se necessario, dopo un intervallo di
almeno 4 ore senza superare le 6 compresse al giorno.
Adulti e adolescenti di peso corporeo superiore ai 50 kg (circa 15 anni o più): il dosaggio unitario
usuale è di una compressa ogni somministrazione, da ripetere, se necessario, dopo un intervallo di
almeno 4 ore.
Non devono essere superati i 3 g di paracetamolo al giorno, ovvero 6 compresse al giorno,
rispettando un intervallo di almeno 4 ore tra le somministrazioni.
Adulti
In caso di dolore più intenso, possono essere assunte due compresse alla volta per un massimo di 3
volte al giorno (3 g di paracetamolo), sempre rispettando un intervallo di almeno 4 ore tra le
somministrazioni.

Efferalgan Effetti

Come tutti i medicinali, EFFERALGAN può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li
manifestino.
Con l'uso di paracetamolo sono state segnalate reazioni cutanee di vario tipo e gravità inclusi casi di
eritema multiforme, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi epidermica.
Sono state segnalate reazioni di ipersensibilità quali ad esempio angioedema, edema della laringe,
shock anafilattico. Inoltre, sono stati segnalati i seguenti effetti indesiderati: trombocitopenia,
leucopenia, anemia, agranulocitosi, alterazioni della funzionalità epatica ed epatiti, alterazioni a carico
del rene (insufficienza renale acuta, nefrite interstiziale, ematuria, anuria), reazioni gastrointestinali e
vertigini.
Altre Reazioni possono essere:
- Shock anafilattico
- Edema di Quincke
- Reazioni di ipersensibilità
- Trombocitopenia
- Neutropenia
- Leucopenia

Efferalgan in Gravidanza

Nelle pazienti in gravidanza, la posologia raccomandata e la durata del trattamento con EFERALGAN devono essere strettamente osservati. I dati epidemiologici sull’uso di dosi terapeutiche di paracetamolo orale indicano che non si verificano effetti indesiderati nelle donne in gravidanza o sulla salute del feto o nei neonati. Studi riproduttivi con paracetamolo non hanno evidenziato alcuna malformazione o effetti fetotossici. Il paracetamolo deve, comunque, essere utilizzato durante la gravidanza solo dopo un’attenta valutazione del rapporto rischio/beneficio.


cosa è Evoltra

Evoltra Farmaco

Trattamento della leucemia linfoblastica acuta (LLA) in pazienti pediatrici in recidiva o refrattari dopo aver ricevuto...