Diprosalic Bugiardino

Il farmaco Diprosalic è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Diprosalic è Betametasone/Acido Salicilico  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 15,3€ a confezione.

DIPROSALIC unguento è indicato negli eczemi cronici, nelle neurodermiti, nella psoriasi verrucosa e pruriginosa.


Diprosalic Controindicazioni

L'uso di DIPROSALIC è controindicato in caso di pustole vacciniche, varicella, herpes simplex e tubercolosi cutanea. Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Confezioni
Diprosalic soluz cutanea 30 g 0,05 % + 2 %
Diprosalic ung derm 30 g 0,05% + 3%

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Bb Farma Srl
Programmi Sanit.integrati Srl
Schering Plough Spa

Diprosalic Somministrazione

DIPROSALIC unguento per uso dermatologico.
COMPOSIZIONE
100 g di unguento contengono:
Principio attivo: Betametasone dipropionato 0,064 g, Acido salicilico 3 g.
Eccipienti: paraffina liquida, vaselina bianca.

Diprosalic Dosaggi

Applicare DIPROSALIC unguento in quantità sufficiente a ricoprire tutta la zona interessata e massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento. L’elevata attività e l’azione protratta consentono di ottenere i risultati desiderati con 2 applicazioni al giorno.

Diprosalic Effetti

Gli effetti collaterali sistemici tipici dei corticosteroidi sono rarissimi; la loro comparsa, tuttavia, può essere favorita quando vengono trattate zone cutanee estese con dosi elevate e per periodi di tempo prolungati, specialmente nei lattanti e nei bambini. Localmente possono manifestarsi, talora, senso di bruciore, irritazione, secchezza della cute, follicoliti, eruzioni acneiche, ipertricosi, ipopigmentazione, atrofia cutanea, dermatite periorale e dermatite allergica da contatto. I seguenti effetti possono essere più frequenti con l’uso di bendaggio occlusivo:
macerazione della pelle, infezione secondaria, atrofia cutanea, strie e miliaria.
Le preparazioni a base di acido salicilico possono causare dermatite.
Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo di DIPROSALIC riduce il rischio di effetti indesiderati.
E’ importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di effetti indesiderati anche non descritti nel foglio illustrativo

Diprosalic in Gravidanza

Poiché la sicurezza dei corticosteroidi topici nelle donne gravide non è stata comprovata, farmaci di questa classe devono essere utilizzati durante la gravidanza solo se il potenziale beneficio giustifica il possibile rischio per il feto. Farmaci di questa classe non devono essere utilizzati nelle donne gravide estensivamente in grandi quantità o per periodi di tempo prolungati.
Poiché non è noto se la somministrazione per uso topico di corticosteroidi può comportare un assorbimento sistemico sufficiente a produrre quantità individuabili nel latte materno, si deve decidere se cessare l’allattamento con latte materno oppure terminare la terapia, tenendo conto dell’importanza del farmaco per la madre.
Come ogni altro corticosteroide, nelle donne durante la gravidanza o l’allattamento DIPROSALIC va somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.


cosa è Mistral

Mistral Farmaco

Prevenzione della trombosi venosa profonda....