Dekamin Bugiardino

Il farmaco Dekamin è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Dekamin è Proteina Idrolisata  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 8,98€ a confezione.

DEKAMIN è indicato come terapia in tutte le condizioni cliniche in cui sia necessario un rapido e importante apporto di azoto per la ricostruzione del patrimonio proteico.
Stati di denutrizione a diversa eziologia (anoressia mentale, cachessia neoplastica, trattamenti prolungati con cortisonici, antimicotici, immunosoppressori, malattie
infettive e flogistiche croniche, diarree profuse, malassorbimento intestinale).
Periodo pre- e post-operatorio, ustioni estese, cirrosi epatica in fase di scompenso,
sindrome nefrosica senza insufficienza renale, uremia acuta e cronica in trattamento
dialitico peritoneale periodico o in dialisi extracorporea.


Dekamin Controindicazioni

DEKAMIN è controindicato in caso di uremia acuta e cronica in trattamento medico conservativo. Gravi stati di disidratazione globale (intra ed extra cellulare). Coma epatico.



Confezioni
Dekamin 1 flacone EV 250 ml
Dekamin 1 flacone EV 500 ml

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Monico Spa

Dekamin Somministrazione

DEKAMIN INFUSIONE ENDOVENOSA.
Soluzione per infusione endovenosa, ipertonica con il sangue.
Flacone in vetro di tipo II da ml 250 – 500.
1000 ml della soluzione contengono:
Principi attivi:
glicina g 12,800 – L-arginina monocloridrato g 8,707 (pari a g 7,200 di L-arginina) – Lfenilalanina
g 5,900 – L-leucina g 5,900 – L-metionina g 5,900 – L-serina g 5,600 – Llisina
monocloridrato g 5,298 (pari a 4,240 di L-lisina) – acido L-glutammico g 5,180 –
L-alanina g 4,400 – L-istidina monocloridrato monoidrato g 4,323 (pari a g 3,200 di Listidina)
– L-valina g 4,240 – L-prolina g 4,140 – L-isoleucina g 3,700 – acido L-aspartico
g 3,140 – L-treonina g 2,640 – L-triptofano g 1,320 – L-tirosina g 0,500 – piridossina
cloridrato g 0,06 (pari a piridossina g 0,05).

Dekamin Dosaggi

La posologia dipende dal quadro clinico del paziente.
Si possono somministrare fino a 750 ml di DEKAMIN nelle 24 ore, per infusione venosa
lenta, secondo prescrizione medica.
È consigliabile una infusione inferiore alle 40 gocce al minuto primo.
Per una corretta terapia nutrizionale con DEKAMIN è opportuno somministrare 35-45
Kcal/Kg/die sotto forma di glucosio o lipidi. È opportuna in tal caso la somministrazione
di insulina, potassio, sodio, cloro, fosforo, magnesio ed altri elementi in relazione alle
esigenze cliniche.

Dekamin Effetti

L’infusione endovenosa troppo rapida può provocare febbre, brividi, nausea e vomito.
Altri effetti indesiderati in seguito all'assunzione di DEKAMIN possono essere: orticaria, vasodilatazione, dolori addominali,
convulsioni; se si presentano questi od altri segni di intollerabilità, occorre
interrompere il trattamento ed istituire le misure del caso.
Poiché la soluzione di DEKAMIN è ipertonica, (la sua osmolarità è 840 mOsm/l), nel
punto di iniezione e lungo il corso delle vene usate per l’infusione si possono avere
reazioni tromboflebitiche; in tal caso occorre cambiare luogo di introduzione.
Il paziente è invitato a comunicare al proprio medico o al proprio farmacista qualsiasi
effetto indesiderato non descritto nel foglio illustrativo.

Dekamin in Gravidanza

Non si conoscono dati certi di tossicità o di sicurezza sull’uso di DEKAMIN in
gravidanza: nel caso, somministrare sotto stretto controllo medico.


cosa è Alendros

Alendros Farmaco

ALENDROS è indicato · nel trattamento dell'osteoporosi nelle donne in età postmenopausale e negli uomini. · nel tratta...