Cromozil Bugiardino

Il farmaco Cromozil è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Cromozil è Tetrizolina/Acido Cromoglicico  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 11,22€ a confezione.

Cromozil è indicato come trattamento delle congiuntiviti primaverili ed altre congiuntiviti allergiche.


Cromozil Controindicazioni

Cromozil è controindicato in caso di ipersensibilita' verso qualsiasi componente la preparazione.
Da non usare in soggetti affetti da glaucoma o da altre gravi malattie oftalmiche, ne' cardiopatici, ipertesi, ipertiroidei e diabetic



Confezioni
Cromozil coll 10 ml 0,05% + 4%

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Tubilux Pharma Spa

Cromozil Somministrazione

Cromozil Collirio, soluzione. per uso oftalmico.
100 ml di collirio contengono:
Principi attivi: tetrizolina cloridrato mg 50,00, acido cromoglicico g 4,00
Eccipienti: idrossipropilmetilcellulosa, sodio edetato, sodio fosfato monosodico monoidrato, sodio
etilmercuriotiosalicilato, acqua depurat

Cromozil Dosaggi

Istillare 1-2 gocce di Cromozil nel fornice congiuntivale 4 volte al giorno.
Dato che il sodio cromoglicato ha un'azione preventiva è importante continuare il trattamento nei
pazienti che ne traggono beneficio.
Se è necessario interrompere la terapia, l'interruzione dovra' avvenire progressivamente nel giro di
una settimana.
In caso di sospensione possono riapparire i sintomi della congiuntivite.

Cromozil Effetti

Con l'uso topico di farmaci contenenti vasocostrittori possono verificarsi occasionalmente
sensazione transitoria di bruciore, talvolta dilatazione pupillare, effetti sistemici da assorbimento
(ipertensione, disturbi cardiaci, iperglicemia), aumento della pressione endoculare, cefalee e nausee
del tutto transitorie e fenomeni di sensibilizzazione a carico della congiuntiva. In tal caso è
necessario interrompere il trattamento e consultare il medico affinchè, ove necessario, possa essere
istituita una terapia idonea.
Questa specialità medicinale contiene etilmercuriotiosalicilato come conservante e, quindi, è
possibile che si verifichino reazioni allergiche.
In caso di eventuali effetti indesiderati non descritti nel presente foglio illustrativo, darne
comunicazione al proprio medico o farmacista

Cromozil in Gravidanza

Come per ogni farmaco è opportuno, quando possibile, evitare la somministrazione di Cromozil durante il primo trimestre di gravidanza.


cosa è Miconix

Miconix Farmaco

Miconix è indicato nelle seguenti infezioni micotiche. Miconix è indicato negli adulti per il trattamento di: · Mening...