Chinina Solfato Bugiardino

Il farmaco Chinina Solfato è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Chinina Solfato è Chinina  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 4,85€ a confezione.

Chinina solfato è indicato nel trattamento della malaria non complicata causata da ceppi di Plasmodium falciparum.


Chinina Solfato Controindicazioni

Chinina solfato è generalmente controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo (si tenga conto della possibilità di reazione crociata tra chinina e chinidina) o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Miastenia gravis: la chinina ha attività di blocco neuromuscolare e può peggiorare la debolezza muscolare nei pazienti affetti da miastenia gravis.

Carenza di glucosio-6-fosfato-deidrogenasi: emolisi e anemia emolitica possono manifestarsi in soggetti con carenza di glucosio-6-fosfato-deidrogenasi trattati con chinina. La somministrazione di chinina deve essere interrotta immediatamente in caso di emolisi.

Prolungamento dell’intervallo QT.

Neurite ottica.

Anamnesi di reazioni di ipersensibilità associate a un precedente uso di chinina.



Confezioni
Chinina Solfato 20 cpr 250 mg
Chinina Solfato 20 cpr riv 250 mg

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
A.f.o.m. Medical Spa
Nova Argentia Spa
Zeta Farmaceutici Spa

Chinina Solfato Somministrazione

CHININA SOLFATO compresse rivestite.

Ogni compressa contiene

Principio attivo: chinina solfato 250 mg

Per l’elenco completo degli eccipienti.

Chinina Solfato Dosaggi

Chinina solfato è somministrato generealmente nei seguenti dosaggi:
Adulti: 500-750 mg ogni 8 ore per 10-14 giorni, quando l'infezione è provocata da ceppi resistenti alla clorochina; 250-1000 mg ogni 8 ore per 6-12 giorni per le altre infezioni malariche.

Bambini: 8,3 mg/kg di peso corporeo ogni 8 ore. Insufficienza renale

In pazienti con malaria non complicata e insufficienza renale cronica grave, il dosaggio raccomandato include una singola dose di carico di 500 mg seguita dopo 12 ore da dosi di mantenimento di 250 mg ogni 12 ore.

Chinina Solfato Effetti

Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati della chinina organizzati secondo la classificazione sistemica organica MedDRA. Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effetti elencati.

Patologie cardiache Angina pectoris Torsione di punta Vasculiti

Aritmie ventricolari Fibrillazione atriale

Alterazioni della conduzione atrio-ventricolare. Ipotensione grave (conseguente ad infusione rapida)

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo Eritema multiforme

Eruzioni cutanee Edema facciale

Angioedema (specialmente al volto) Arrossamento cutaneo transitorio Prurito

Fotosensibilità Sudorazione eccessiva

Necrolisi epidermica tossica (sindrome di Lyell). Porpora trombotica trombocitopenica.

Chinina Solfato in Gravidanza

La chinina può causare effetti dannosi sulla gravidanza (in particolare suscettibilità alla ipoglicemia iperinsulimemica e alla febbre emoglobinurica) e sul feto (in particolare, ipoplasia del nervo acustico e conseguente sordità).

Tuttavia, occorre tenere conto della pericolosità della malaria in gravidanza (specialmente nell’ultimo trimestre).

La chinina deve essere somministrata nei casi di assoluta necessità quando i benefici attesi superino i possibili rischi.


cosa è Atem

Atem Farmaco

Trattamento della rinorrea in corso di rinite vasomotoria e di rinite cronica allergica...