Cefotaxime Bugiardino

Il farmaco Cefotaxime è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Cefotaxime è Cefotaxima  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 3,4€ a confezione.

Di uso elettivo e specifico in infezioni batteriche gravi di accertata o presunta
origine da germi Gram-negativi “difficili” o da flora mista con presenza di
Gram-negativi resistenti ai più comuni antibiotici.
In dette infezioni il prodotto trova indicazione, in particolare: nei pazienti defedati
e/o immunodepressi. E’ indicato, inoltre, nella profilassi delle infezioni chirurgiche


Cefotaxime Controindicazioni

Ipersensibilità alle cefalosporine o ad altre sostanze strettamente correlate dal
punto di vista chimico.
CEFOTAXIMA ABC ricostituito con solvente contenente lidocaina non deve mai
essere utilizzato:
- per via endovenosa;
- nei bambini di età inferiore ai 30 mesi;
- nei pazienti con anamnesi positiva di ipersensibilità alla lidocaina e ad
altri anestetici locali di tipo amidico o al cefotaxime sodico;
- nei pazienti con disturbo del ritmo;
- nei pazienti con scompenso cardiaco grave;
Generalmente controindicato in gravidanza e durante l’allattamento



Confezioni
Cefotaxime 1 fiala EV 2 g + 1 fiala solv 10 ml
Cefotaxime 1 fiala IM 1 g + 1 fiala solv 4 ml
Cefotaxime 1 fiala IM EV 1 g + 1 fiala solv
Cefotaxime 1 fiala IM EV 1 g + 1 fiala solv 4 ml
Cefotaxime 1 fiala IM EV 500 mg + 1 fiala solv 2 ml
Cefotaxime 10 fiale EV 1 g

Farmaci Equivalenti
Cefotaxima 1.000mg 1 Unita' Uso Parenterale
Cefotaxima 1.000mg 10 Unita' Uso Parenterale
Cefotaxima 2.000mg 1 Unita' Uso Parenterale
Cefotaxima 500mg 1 Unita' Uso Parenterale

Ditta Produttrice
Hospira Italia Srl
I.b.i.giovanni Lorenzini Spa
Mylan Spa

Cefotaxime Somministrazione

Polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare

Cefotaxime Dosaggi

La posologia di base è di 2 g al giorno (1 g ogni 12 ore) da somministrare per via
intramuscolare; se necessario, può essere aumentata a 3-4 g riducendo
opportunamente l'intervallo tra le somministrazioni a 8-6 ore.
Si raccomanda di non miscelare il cefotaxime con soluzioni di sodio bicarbonato.
Pazienti particolarmente sensibili possono lamentare dolore dopo iniezione
intramuscolare; per il trattamento di questi soggetti si consiglia l’impiego, fino a 2
volte al giorno, della fiala solvente (contenuta nella confezione) contenente
lidocaina cloridrato soluzione 1% (fatta eccezione per i soggetti ipersensibili alla
lidocaina). Questa soluzione va impiegata solo per via intramuscolare e quindi si
deve assolutamente evitare la somministrazione endovasale.

Cefotaxime Effetti

.Con le cefalosporine reazioni indesiderabili sono essenzialmente limitate a
disturbi gastrointestinali,e occasionalmente, a fenomeni di ipersensibilità
La possibilità di comparsa di questi ultimi è maggiore in individui che in
precedenza abbiano manifestato reazioni di ipersensibilità ed in quelli con
precedenti anamnestici di allergia, asma, febbre da fieno ed orticaria.
In corso di terapia con cefotaxime sono state segnalate le seguenti reazioni:
Gastrointestinal i: anoressia, glossite, nausea, vomito, diarrea, pirosi gastrica e
dolori addominali.

Cefotaxime in Gravidanza

Nelle donne in stato di gravidanza e nella primissima infanzia, il prodotto va
somministrato nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.
Il cefotaxime passa nel latte materno, pertanto è necessario decidere se
interrompere l’allattamento o il trattamento con il medicinale, tenendo in
considerazione l’importanza del farmaco per la madre


cosa è Clobetasolo

Clobetasolo Farmaco

Trattamento antinfiammatorio a breve termine di dermatosi sensibili ai corticosteroidi quali la psoriasi (esclusa la ps...