Bleoprim Bugiardino

Il farmaco Bleoprim è un farmaco di classe H, Il principio attivo del Bleoprim è Bleomicina  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 32,3€ a confezione.

BLEOPRIM 15 mg polvere per soluzione iniettabile.
Un flaconcino di polvere contiene:
Principio attivo: bleomicina solfato 15 mg (15.000 U.I.).
Trattamento chemioterapico delle attività metaplastiche di alcuni tessuti, fra i quali in particolare gli epiteli malpighiani ad alta cheratinizzazione.


Bleoprim Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo



Confezioni
Bleoprim 1 flaconcino 15.000 UI

Farmaci Equivalenti
Bleomicina 15.000ui 1 Unita' Uso Parenterale

Ditta Produttrice
Sanofi-aventis Spa

Bleoprim Somministrazione

Polvere per soluzione iniettabile.
Bleomicina è idrosolubile e quindi può essere disciolta usando la comune soluzione fisiologica. Essa
può venir somministrata a seconda dei casi:
- per via intramuscolare: usando 5 ml di solvente (cui può essere eventualmente aggiunta della
lidocaina);
- per via endovenosa: usando 5-20 ml di solvente ed adottando i comuni accorgimenti iniettorii.
- per via intraarteriosa: usando 5-20 ml di solvente per disciogliere il prodotto, che deve essere quindi
introdotto nel flacone contenente il liquido perfusore.
La bleomicina può essere iniettata localmente in corrispondenza della zona in attività metaplastica e
può anche essere usata topicamente, imbibendo un adatto tampone, che viene applicato in sito con
modalità scelte caso per caso

Bleoprim Dosaggi

E' strettamente individuale, poichè dipende dalla forma clinica in atto, nonchè dalla sensibilità e dalla
reattività del paziente, a loro volta in parte condizionate dalla situazione organica complessiva, dalla
taglia corporea e dall'età. A puro titolo orientativo - salvo gli indispensabili adattamenti caso per caso -
può essere suggerito di somministrare da 5 a 15 mg di bleomicina al dì, due volte alla settimana, fino
a raggiungere una posologia complessiva media di 150-300 mg. La successione dei cicli (in ordine al
loro numero e al lasso di tempo intercorrente fra ciascun ciclo) potrà essere stabilita solo in base ai
risultati conseguiti, all'andamento clinico ed alla comparsa di eventuali effetti collaterali. Lo stesso
criterio regola l'attuazione della terapia di mantenimento che - indicativamente - può essere consigliata
sulla base di 10-15 mg di bleomicina ogni 8-15 giorni.

Bleoprim Effetti

L'impiego di BLEOPRIM può determinare la comparsa di effetti collaterali, più frequenti quando si
impiegano dosi troppo alte o somministrazioni troppo ravvicinate.
I principali effetti collaterali sono: rash cutaneo e mucoso; prurito; ipercheratosi; caduta dei peli e delle
unghie; stomatite. Altri effetti collaterali includono febbre, anoressia, nausea e vomito, cefalea ed
alopecia. Può altresì aversi lieve depressione midollare.
Reazioni locali e tromboflebitiche possono seguire la somministrazione parenterale del farmaco. Serie
reazioni polmonari a tipo polmonite e/o fibrosi, con esito anche letale, sono state riportate.
In pazienti affetti da linfoma sono state segnalate reazioni acute con iperpiressia e collasso
cardiocircolatorio.

Bleoprim in Gravidanza

Non somministrare in caso di gravidanza accertata o presunta nè durante l'allattamento


cosa è Practil

Practil Farmaco

Contraccezione. La decisione di prescrivere Practil deve prendere in considerazione i fattori di rischio attuali della...