Benefix Bugiardino

Il farmaco Benefix è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Benefix è Nonacog alfa (fattore IX di coagulazione, ricombinante)  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 1137,9€ a confezione.

Trattamento e profilassi delle emorragie in pazienti affetti da emofilia B (deficit congenito di fattore IX).


Benefix Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti
Reazione allergica nota alle proteine di criceto



Confezioni
Benefix 1 flacone EV 1.000 UI + 1 siringa 5 ml solv
Benefix 1 flacone EV 2.000 UI + 1 siringa 5 ml solv
Benefix 1 flacone EV 250 UI + 1 siringa 5 ml solv
Benefix 1 flacone EV 3.000 UI + 1 siringa 5 ml solv + set infusione
Benefix 1 flacone EV 500 UI + 1 siringa 5 ml solv

Farmaci Equivalenti
Nonacog Alfa 1.000ui 1 Unita' Uso Parenterale
Nonacog Alfa 2.000ui 1 Unita' Uso Parenterale
Nonacog Alfa 250ui 1 Unita' Uso Parenterale
Nonacog Alfa 3.000ui 1 Unita' Uso Parenterale
Nonacog Alfa 500ui 1 Unita' Uso Parenterale

Ditta Produttrice
Pfizer Italia Srl

Benefix Somministrazione

USO PARENTERALE. Polvere e solvente per soluzione iniettabile.

Benefix Dosaggi

BeneFIX può essere somministrato per la profilassi a lungo termine contro episodi emorragici in
pazienti con emofilia B grave. In uno studio clinico per la profilassi secondaria di routine, la dose
media per i pazienti precedentemente trattati (PTPs) è stata di 40 UI/kg (range 13-78 UI/kg)
somministrata a intervalli di 3-4 giorni.

Benefix Effetti

Reazioni allergiche che possono includere anafilassi*, broncospasmo/distress
respiratorio (dispnea), ipotensione, angioedema, tachicardia, costrizione toracica,
orticaria, eruzione cutanea, sensazione di bruciore, brividi, parestesie, formicolio,
rossore, letargia, irrequietezza, tosse secca/starnuti, visione offuscata, laringospasmo,
sibilo

Benefix in Gravidanza

Non sono stati eseguiti studi con il fattore IX sulla riproduzione negli animali. Considerando la rara
eventualità della emofilia B nelle donne, non sono disponibili esperienze riguardanti l'impiego di
fattore IX durante la gravidanza e l'allattamento al seno. Pertanto il fattore IX deve essere
somministrato a donne in gravidanza o in allattamento al seno solo quando chiaramente indicato.
L’effetto di BeneFIX sulla fertilità non è stato stabilito


cosa è Accoleit

Accoleit Farmaco

Accoleit è indicato nella profilassi e nella terapia cronica dell'asma bronchiale...