Antalfebal Bugiardino

Il farmaco Antalfebal è un farmaco di classe C, Il principio attivo del Antalfebal è Ibuprofene  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 6,63€ a confezione.

ANTALFEBAL è un analgesico, antinfiammatorio e antipiretico (farmaco antinfiammatorio non steroideo, FANS).
Usi di ANTALFEBAL
- Dolore da lieve a moderato
- Febbre
Il principio attivo è l'ibuprofene: 5 ml di sospensione orale contengono 100 mg di ibuprofene.
Gli altri eccipienti sono: acesulfame potassico, glicerolo, sodio benzoato (E211), polisorbato 80, saccarosio,
amido di mais, acqua depurata, gomma xantano, acido citrico anidro, colorante Rosso Allura AC (E129), aroma
di bubblegum consistente in aroma artificiale di anguria, aroma naturale e artificiale di anguria e aroma di
miscela dolce.


Antalfebal Controindicazioni

ANTALFEBAL Bambini non deve mai essere somministrato a pazienti:

• con ipersensibilità al principio attivo ibuprofene, ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), al colorante Rosso Allura AC, o a un qualunque eccipiente;

• con anamnesi di attacchi di asma, edema della mucosa nasale o reazioni cutanee a seguito dell'impiego di acido acetilsalicilico o altri farmaci antinfiammatori non steroidei;

• ulcera peptica/emorragia attiva, o anamnesi positiva di ulcera peptica/emorragia ricorrente (due o più distinti episodi di accertata ulcerazione o sanguinamento);

• anamnesi positiva di emorragia gastrointestinale o perforazione relativa a precedente trattamento con FANS;

• evento cerebrovascolare o altra emorragia attiva;

• grave disfunzione epatica o renale;

• grave insufficienza cardiaca.



Confezioni
Antalfebal BB os sosp 100 ml 2%

Farmaci Equivalenti
Nessun Farmaco equivalente trovato.


Ditta Produttrice
Johnson & Johnson Spa

Antalfebal Somministrazione

.ANTALFEBAL è una sospensione color rosa disponibile in confezioni da un flacone da 100, 150, 200 ml di sospensione orale. Agitare energicamente il flacone prima dell'uso. Per una dose accurata, la confezione è dotata di un misurino graduato, 5 ml di sciroppo sono equivalenti a 100 mg di ibuprofene.
ANTALFEBAL può essere assunto sia in concomitanza che lontano dai pasti. In pazienti con sensibilità gastrica si
raccomanda l'assunzione di ANTALFEBAL durante i pasti.

Antalfebal Dosaggi

ANTALFEBAL deve essere somministrato seguendo le apposite istruzioni:

Bambini 4 – 6 anni (circa 16 – 20 kg) 7,5 ml
(equivalente a 150 mg di ibuprofene) fino a 20 ml (equivalente a massimo 400 mg di ibuprofene)


Bambini 7 – 9 anni (circa 21 – 29 kg) 10 ml (equivalente a 200 mg di ibuprofene)
fino a 30 ml (equivalente a massimo 600 mg di ibuprofene)

Bambini 10 – 12 anni
(circa 30 – 43 kg) 10 ml (equivalente a 200 mg di fino a 40 ml (equivalente a massimo).

Antalfebal Effetti

Possibili effetti indesiderati dopo l'assunzione di ANTALFEBAL sono:
Disturbi cardiaci
Molto rari: batticuore (palpitazioni), insufficienza cardiaca, attacco di cuore (infarto del miocardio)
Disturbi del sistema linfatico ed ematico:
Molto rari: disturbi dell'ematopoiesi (anemia, leucopenia, trombocitopenia, pancitopenia, agranulocitosi). I primi
sintomi possono essere febbre, mal di gola, lesioni superficiali del cavo orale, disturbi simil influenzali, marcato
affaticamento, epistassi ed emorragia cutanea.
In questi casi interrompere immediatamente la terapia e rivolgersi al medico. Non somministrare mai farmaci
analgesici o antipiretici senza il parere del medico.
Disturbi del sistema nervoso
Non comuni: disturbi del sistema nervoso centrale, quali cefalea, capogiro e stordimento, torpore, agitazione,
irritabilità o stanchezza
Disturbi oculari
Non comuni: disturbi della visione
Disturbi dell'orecchio e del labirinto
Rari: ronzio auricolare (tinnito)

Antalfebal in Gravidanza

Questo medicinale è stato formulato specificamente per l'uso pediatrico di breve durata, tuttavia, nel caso in cui
venga accertato lo stato di gravidanza durante l'uso di ANTALFEBAL è necessario informare il medico. A meno di
diversa indicazione del medico, evitare l'uso di questo medicinale nei primi 6 mesi di gravidanza. Nell'ultimo
trimestre di gravidanza ANTALFEBAL è controindicato e perciò non deve essere assunto a causa dell'aumentato
rischio di complicazioni per la madre e il bambino.
Il medicinale appartiene a una categoria di farmaci (FANS) che può compromettere la fertilità delle donne. Tale
effetto è reversibile con l'interruzione del farmaco.


cosa è Gentamicina Betametasone

Gentamicina Betametasone Farmaco

GENTAMICINA E BETAMETAONE è indicato nel trattamento topico delle dermatosi allergiche o infiammatorie secondariamente i...