Abioclav Bugiardino

Il farmaco Abioclav è un farmaco di classe A, Il principio attivo del Abioclav è Amoxicillina/acido clavulanico  il prezzo rilevato per la vendita di questo farmaco è di circa 7,9€ a confezione.

ABIOCLAV è indicato nel trattamento di •
Sinusite batterica acuta (diagnosticate in modo adeguato)

Otite media acuta

Esacerbazioni acute di bronchiti croniche (diagnosticate in modo adeguato)

Polmonite acquisita in comunità

Cistite

Pielonefrite

Infezioni della pelle e dei tessuti molli in particolare cellulite, morsi di animale, ascesso
dentale grave con cellulite diffusa

Infezioni ossee ed articolari, in particolare osteomielite


Abioclav Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo, a qualsiasi penicillina o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Anamnesi positiva per gravi reazioni di ipersensibilità immediata (ad esempio anafilassi) ad altri
agenti beta-lattamici (ad esempio cefalosporine, carbapenemi o monobattamici).
Anamnesi positiva per ittero/insufficienza epatica dovuti ad amoxicillina/acido clavulanico.



Confezioni
Abioclav 12 compresse riv 875 mg + 125 mg
Abioclav polv sosp 70 ml 400 mg + 57 mg/5 ml con cucchiaio

Farmaci Equivalenti
Amoxicillina+acido Clavulanico 80+11,4mg/ml 70ml Uso Orale
Amoxicillina+acido Clavulanico 875+125mg 12 Unita' Uso Orale

Ditta Produttrice
Mitim Srl

Abioclav Somministrazione

Le dosi sono espresse in termini di contenuto di amoxicillina/acido clavulanico tranne quando le
dosi sono definite nei termini di un singolo componente.
La dose di ABIOCLAV che viene scelta per il trattamento di ogni singola infezione deve tenere
conto di:

Patogeni attesi e loro probabile suscettibilità agli agenti antibatterici

Gravità e sito dell’infezione

Età, peso e funzionalità renale del paziente. ABIOCLAV è per uso orale.
Somministrare all’inizio di un pasto per minimizzare la potenziale intolleranza gastrointestinale e
ottimizzare l’assorbimento di amoxicillina/acido clavulanico.

Abioclav Dosaggi

Abioclav Effetti

Non sono stati effettuati studi sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari. Tuttavia,
possono presentarsi effetti indesiderati (ad esempio reazioni allergiche, capogiri, convulsioni)
che possono alterare la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.

Abioclav in Gravidanza

Studi negli animali non indicano effetti dannosi, diretti o indiretti, relativi alla gravidanza, allo
sviluppo embrionale/fetale, al parto o allo sviluppo postnatale. Dati
limitati sull'uso di amoxicillina/acido clavulanico durante la gravidanza negli esseri umani non
indicano un aumento nel rischio di malformazioni congenite. In un unico studio in donne con
rottura prematura, pretermine, della membrana fetale, è stato segnalato che il trattamento
profilattico con amoxicillina/acido clavulanico può essere associato ad un aumento del rischio di
enterocolite necrotizzante nei neonati. L'uso in gravidanza deve essere evitato, a meno che non
sia considerato essenziale da parte del medico.


cosa è Trazyl

Trazyl Farmaco

TRAZYL collirio è indicata per: • midriasi diagnostica: esami del fondo oculare, della periferia retinica, fluoroangio...